INTAGLIATA ALDO DAVIDE


Aldo Davide Intagliata allievo di Francesco Della Corte, di Umberto Albini, di Stefano Piano e E. Valgiglio, si è laureato nel 1980 presso l’Università di Genova discutendo una tesi in lingua e letteratura ebraica.
È stato citato negli atti del II Convegno Internazionale (Genova 10-15 Giugno 1984) nell’estratto da: Italia Judaica a pag. 290 per la metrica del “Castigo dei reprobi” tradotto dall’ebraico e a pag. 293 per l’ampia analisi comparativa fra l’opera letteraria di Mosé Zacut e l’oratoria sacra del Seicento. Nel 1992 ha pubblicato il De oratione (La Preghiera) di Tertulliano per Gribaudo Editore come prima traduzione mondiale dell’opera.
Ha avuto quattro citazioni internazionali per lo studio di Tertulliano. È stato citato nella letteratura latina e antropologica romana vol. 3° da Maurizio Bettini a pagina 541, ed. La Nuova Italia, Firenze 1995; da Giancarlo Pontiggia nella letteratura latina vol. 3° pag. 608 ed. Principato, Milano, 1998, da G. Pontiggia e M.C. Grandi Letteratura Latina, Ed. Principato 2004; da Giovanni Cipriani nella Letteratura Latina, vol. 3° pag. 241, Ed. Einaudi, Milano, 2003. Ha pubblicato per la Milano Stampa: Satura: il giudizio di E. Montale sul mondo contemporaneo (1996); La Vita Nova di Dante. Una proposta di lettura fra amore mistico e amore cortese (1997); La sfida femminista alla teologia e alla filosofia nel postmoderno (1998); Un mito geografico: il monte della calamita (1999); La New Age (2000). È stato citato dalla rivista Internazionale “Sapientia” per gli studi storici, filosofici-filologici su Tertulliano.
Ha curato inoltre la pubblicazione Bernardino il Santo il Sito, 36 di... costume.
Ha tradotto e commentato per Talia Somnium Scipionis di Cicerono (2001) e Pagine scelte di Sant’Agostino (2003).
Nel 2009 ha pubblicato uno studio sul canto XXVI dell’Inferno di Dante e uno studio di letteratura greca riguardante il conflitto fra ragione e passione nella tragedia greca.
Ha inoltre pubblicato un centinaio di articoli di varia cultura su settimanali locali.  Insegna  attualmente letteratura latina, italiana e storia presso il Liceo Scientifico “G. Vasco” di Mondovì.


 



Libri in vetrina