Incontro con gli autori: Riccardo Ferrazzi e Marino Magliani


Mercoledì 16 novembre alcuni ragazzi del Liceo Classico De Amicis di Imperia sarà conosceranno e dialogheranno con lo scrittore Riccardo Ferrazzi, autore di Noleggio arche, caravelle e scialuppe di salvataggio (Fusta Editore 2016). Per gli studenti, che nei mesi scorsi hanno letto il libro, sarà l’occasione per soddisfare tutte le curiosità che nascono durante la lettura di un libro. A introdurre e presentare Ferrazzi sarà Marino Magliani, scrittore e traduttore ligure che ha curato la collana Bassa stagione, dove trova posto il libro di Ferrazzi. L'incontro avverrà alle 16 alla libreria Mondadori di Imperia.

Il libro, dal titolo insolito, è una divertente chiacchierata sul mito e sui miti che hanno dato forma alla nostra società e alla nostra fantasia. Alla scoperta delle origini, Il mito dell’Isola Felice, I miti del futuro: queste le tre sezioni in cui si articola.
La Bibbia, la Grecia antica e il Medioevo cristiano sono dunque solo le prime tappe di un viaggio sorprendente, che ci spingerà fin sulle rotte oceaniche dei mercanti di fine Quattrocento. Circumnavigheremo la Terra insieme a Colombo, combatteremo contro i mulini a vento insieme a Don Chisciotte, cavalcheremo a fianco di Napoleone: faremo un tuffo nell’ignoto, cercando di capire da dove veniamo e chi diventeremo.

Pensato per un lettore di tutte le età, questo testo porta in luce numerosi percorsi sotterranei, esplora immagini e miti poco conosciuti… e lo fa con la scorrevolezza di una felice narrazione, con leggerezza e tanta ironia.

 


Riccardo Ferrazzi

Tra i suoi libri ricordiamo almeno Cipango! Il sogno di un ragazzo. Un mondo da scoprire (Leone, 2013) insignito del Fiorino d’argento al XXIII Premio Firenze e Liguria, Spagna e altre scritture nomadi (con Marino Magliani; Pellegrini, 2015). Il suo blog è inomiscari.wordpress.com.


Marino Magliani

Marino Magliani è nato in Liguria e vive sulla costa olandese, autore di romanzi, raccolte di racconti, sceneggiature, ha curato traduzioni e antologie. Con Fusta Editore ha pubblicato Il canale bracco (2015), Aren’aria (2016) ed è curatore, con Stefano Costa, della collana Bassa Stagione.



Libri in vetrina