Saluzzo mi piace! Il libro sulla capitale del Marchesato


Grazie al suo straordinario successo, a due anni dalla prima pubblicazione Saluzzo mi piace! torna in una veste nuova e migliorata. Un inno d'amore alla capitale del Marchesato, curato da Lorenzo Francesconi e pubblicato da Fusta Editore.

Tra le pagine del libro rivivono la storia della città, i monumenti e gli scorci che testimoniano i fasti del Marchesato, il fascino di un centro storico di straordinaria ricchezza e la pace di una collina su cui nascono vini pregiati. Gli uomini che da qui hanno mosso i propri passi o che hanno fatto della città la propria dimora, fra tutti Silvio Pellico e Gian Battista Bodoni. La natura rigogliosa delle montagne che la circondano, sovrastate dal Monviso. Le bellezze e le tradizioni delle valli che da qui si dipartono, la valle Po e la valle Varaita, storico valico di collegamento con la Francia.

Il libro dedica spazio anche alle feste e ai momenti che coinvolgono la città e i suoi abitanti, e che fanno di Saluzzo un punto di riferimento per la pianura e per le valli circostanti. Le baldorie del carnevale, i mercati, le fiere come quella dell'artigianato.

Ma c'è anche la Saluzzo centro di produzione culturale e sportiva: quella della scuola di Alto Perfezionamento Musicale e dei fratelli Damilano, prima campioni olimpici e poi fondatori del Fitwalking, il cammino del benessere che sta conquistando tutta l'Italia.

Lorenzo Francesconi tratteggia l'immagine vivida di una città orgogliosa della propria storia ma che vive un presente in continuo movimento, proiettata con ottimismo verso il futuro.

Il libro è rivolto a saluzzesi e visitatori: i primi vi vedranno un punto di riferimento culturale che abbraccia l'essenza della città lasciando vivo il desiderio di viverla. Per i turisti sarà una guida che non si ferma a nozioni ed elenchi, ma la racconta e la descrive invitando a scoprirla.


Leggi un estratto del libro:

 

 


Libri in vetrina